Cari figli

La Regina della Pace dal 24 giugno 1981 viene fra di noi, a Medjugorje e ci parla, ascoltiamola, viviamo i messaggi che lei ci dona.

2.2.06

Vi invito a leggere la Bibbia nelle vostre case



Cari figli, anche oggi vi invito a rinnovare la preghiera nelle vostre famiglie.
Con la preghiera e la lettura della Sacra Scrittura entri nella vostra famiglia lo Spirito Santo che vi rinnoverà.
Così diventerete insegnanti della fede nelle vostra famiglia.
Con la preghiera e il vostro amore il mondo andrà su una via migliore e l'amore comincerà a regnare nel mondo.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata.
Messaggio del 25 aprile 2005




La Madonna piange quando ci dice che abbiamo dimenticato la Bibbia. Cari genitori, attraverso i vostri cuori e le vostre labbra, il Signore vuole annunciare il Suo Nome ai vostri figli.
Se ami la Bibbia, tu la veneri e dici: Questa è la Parola di Dio! Tuo figlio l'accetterà e ci crederà!
Cosa desidera la Madonna, la Regina della Pace?
Cari figli, oggi vi invito a leggere ogni giorno la Bibbia nelle vostre case: collocatela in un luogo ben visibile, in modo che sempre vi stimoli a leggerla e a pregare. Grazie per aver risposto alla mia chiamata! 18 ottobre 1984

Lei ha detto: "Ritrovate la Bibbia nelle vostre famiglie". Voi potete promuovere l'iniziativa di preparare un Altare familiare come centro della casa. Un luogo di preghiera dove si collocano la Croce... la Bibbia familiare... la Madonna... il Rosario... l'acqua benedetta.
In molti luoghi del mondo, arde una lampada accanto alla Bibbia così come brilla la luce perpetua accanto al Tabernacolo.
Tu devi dare alla "Parola" un posto d'onore nella tua casa. Poi, annuncia, ascolta, proclama la Parola di Dio in famiglia. Quante sono le parole pronunciate inutilmente, parole sterili che scoraggiano, uccidono e si diffondono nello spazio della tua casa! Permetti a Cristo di annunciare la Sua Parola, di riempire l'aria della tua casa e rinnovare la gioia in te e in tutti quelli che ami.
Le potenze negative non possono esercitare la loro autorità dove si proclama la Parola di Cristo.
Come il Tabernacolo è un posto speciale per il Corpo di Cristo, così dobbiamo trovare un posto degno dove tenere la Bibbia familiare... la Parola che ti illumina, che ti unge, che ti consola, che ti dà forza.
Quando sei triste, leggi la Bibbia ed essa ti rallegrerà. Quando ti senti solo e ti sembra di non poter contare su nessuno, ricordati che c'è sempre Gesù. AscoltaLo, Lui desidera parlarTi! Quando sei felice, pieno di gioia apri la tua Bibbia, leggi un passo e la tua allegria sarà benedetta.
Diamo alla Bibbia la giusta importanza.
Impariamo a leggerla, ascoltarla, amarla, osservarla. Non consideriamola mai con superficialità come fosse un qualsiasi libro.
Essa è la "Voce di Dio!".
A volte, tu non puoi spiegare queste cose ai tuoi figli... però, se vedono che tu ogni giorno dedichi un pò di tempo a Cristo che ti parla attraverso la Bibbia, loro riceveranno questa eredità da te. Coraggio!
Quando entriamo nel nostro deserto, oh Cristo, benedici tutti!
P. Jozo Zovko


tratto da "Ecco tua Madre"
www.innamoratidimaria.it

Questo testo può essere divulgato a due condizioni: 1) non cambiare alcuna parola del testo, 2) citare "Informazioni da Medjugorje" assieme al nostro sito http://it.groups.yahoo.com/group/informazioni_da_medjugorje

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home